La Tradizione Gallese dei Cucchiai dell’Amore

Volete dire ti amo in un modo particolare, che non sia con le classiche rose rosse e i cioccolatini? Potete regalare alla vostra dolce metà un cucchiaio di legno. State tranquilli, non avete letto male! Regalare cucchiai di legno in segno d’amore è una tradizione gallese e risale al XVII secolo. Attenzione però, non erano semplici cucchiai di legno, ma cucchiai intagliati con simboli e messaggi, quasi delle opere d’arte.
Un cucchiaio dell’amore (gallese: llwy caru) intagliato a mano è il regalo perfetto che gli innamorati gallesi si scambiano a Dydd Santes Dwynwen, ovvero il giorno degli innamorati (in Galles la patrona degli innamorati è Santa Dwynwen e viene celebrata il 25 gennaio,).
Originariamente i cucchiai dell’amore simboleggiavano una proposta di matrimonio, oggi invece vengono regalati come segno di amore anche dai figli ai genitori, in segno d’amicizia o in occasioni particolari.

Il cucchiaio più antico di cui si ha dimostrazione è esposto al National History Museum St Fagans, vicino a Cardiff, e risale al 1667. I cucchiai dell’amore sono ormai associati al Galles, ma nei tempi antichi sono stati prodotti in tutta Europa, soprattutto nelle zone abitate da popolazioni celtiche.
Un cucchiaio dell’amore veniva intagliato da un singolo pezzo di legno da un giovane uomo per la ragazza che voleva corteggiare. Trascorreva ore ed ore a rendere il suo cucchiaio perfetto e degno di essere presentato alla sua amata. Se la ragazza accettava il cucchiaio, diveniva una promessa di fidanzamento.
I primi cucchiai erano molto semplici, ma con il passare del tempo divennero sempre più elaborati. Un cucchiaio completo ed elaborato, non solo rappresentava quanto profondo fosse l’amore del giovane uomo, ma dimostrava anche le sue abilità manuali, abilità che poi avrebbe usato nella vita quotidiana e famigliare.
Una volta i cucchiai dell’amore venivano usati nella quotidianità, ma più diventavano elaborati, meno erano utilizzabili. Vorrei vedervi usare un triplo cucchiaio per una minestra! Col passare degli anni, i cucchiai diventano oggetti decorativi da appendere alle pareti, come se fossero lì per ricordare quanto amore c’è e c’è stato fra i due innamorati.

Il linguaggio dei cucchiai dell’amore

Ogni intagliatore usa dei simboli che rappresentano il significato del suo amore, cosa porta nella relazione e quali sono le sue aspettative. Alcuni simboli sono universali, altri invece possono essere molto personali e unici.
Ecco alcuni dei simboli più conosciuti e utilizzati:
Cuore: il tradizionale simbolo dell’amore. Visualmente è come dire alla ragazza “ti regalo il mio cuore”.
Lucchetto: promessa di fedeltà e sicurezza.
Ruota: significa promettere di mantenere la relazione salda e sicura.
Campane: la speranza di matrimonio.
Chiavi: può apparire insieme al lucchetto o alla serratura. Significa “ti do le chiavi del mio cuore”.
Semi: il numero di semi nella gabbia rappresentano i figli che vorrebbe avere.
Catena: il desiderio di stare insieme per sempre.
Diamante: speranza di ricchezza e buona fortuna.
Virgola: rappresenta l’anima e un amore molto profondo, anime gemelle.
Picche: voglia di lavorare.
Ferro di cavallo: buona fortuna.
Croce: fede.
Ancora: fermezza, tornare a casa per rimanere.
Vigna o foglie: crescita d’amore, amore perenne.
Corda aggrovigliata: unione.
Drago: protezione, è anche il simbolo del Galles.
Nave: una vita tranquilla.
Scudo: protezione.
Arpa: musica e armonia.
Albero: forza e fertilità.

Se riflettiamo bene, anche il cucchiaio in se è un simbolo. Cosa si fa con un cucchiaio? Si mescola e si amalgama. Con un cucchiaio dell’amore si mescolano due cuori e si amalgama la loro vita.



fonti
https://www.cbsnews.com/news/tokens-of-love-the-welsh-tradition-of-lovespoons/
http://allaboutwales.com/welsh-love-spoons-symbols-celtic-i-love-you
http://www.welsh-love-spoons.co.uk/history
https://en.wikipedia.org/wiki/Lovespoon#Origins

Precedente Pietre e Cristalli, Usi e Proprietà Magiche Successivo La Nascita della Neve e altre Leggende