Le Rune dell’Aett di Freya

L’Aett di Freya contiene i simboli più arcaici, legati alla vita dei primi allevatori e coltivatori: le prime tre rune (FehuUruz e Thurisaz) riguardano i temi della sopravvivenza, le seconde tre (AnsuzRaido e Kenaz) sono caratterizzate dalla ricerca del significato dell’esistenza attraverso l’intelletto e l’esperienza, le ultime due (Gebo e Wunjo) sono rivolte alla realizzazione nel mondo e alla felicità.
Stai leggendo questo articolo e non sai molto sulle rune? Clicca qui per leggere l’articolo Rune, rivelatrici di messaggi.


FEHU
(Possesso)


Poema Runico Anglosassone
Fehu conforta tutti gli uomini
ma essi devono condividerla con generosità
se vogliono ottenere onore agli occhi del loro Dio.

SIGNIFICATO
Se in fase divinatoria questa runa esce dritta e se, alla luce dei fattori contingenti, può presentare una connotazione positiva, significa che denaro o beni di possesso si profilano all’orizzonte. Potrebbe trattarsi di successi in ambito professionale e finanziario (un aumento di stipendio, una vincita al gioco, un regalo che il consultante è prossimo a ricevere) o sentimentale, o anche di conquiste spirituali di ambizioni soddisfatte. Parla anche della generosità ed è in relazione con il desiderio di dividere i propri beni con altri, rappresenta lo spirito di sacrificio, la solidarietà, l’altruismo e la pace interiore. In definitiva si vedranno realizzati i propri desideri, ma consiglia di imparare a condividere la propria fortuna per conservare anche il proprio benessere spirituale.
Parole chiave: fortuna, guadagno, sicurezza finanziaria, successo, fertilità, nutrimento, cibo, condivisione.

CAPOVOLTA

Se invece la runa è capovolta, la si può interpretare come un monito che impone di non indulgere a capricci o a spese avventate per non mettere a repentaglio la sicurezza ed il futuro, oppure come una proposta di riflettere sulla vita e su come, nonostante i successi sociali e professionali, talvolta ci si può sentire ugualmente frustrati. Fehu consiglia di scoprire le cause del malessere (forse il consultante non è soddisfatto del lavoro che svolge, che si senta l’esigenza di vedere raggiunto un obiettivo la cui realizzazione viene rimandata da troppo tempo, oppure che senta la necessità di dedicare più tempo a se stesso, alla propria famiglia, alle proprie aspirazioni).
Parole chiave: perdita, gelosia, invidia, avidità, fallimento, bancarotta, pagamenti, schiavitù.


URUZ (Forza)

Poema Runico Anglosassone
Uruz bellicoso e cornuto
belva feroce con le corna lotta
indomito attraversa le brughiere
creatura affascinante!

SIGNIFICATO
L’uscita di Uruz diritta comunica che si può contare su una forza sufficiente per realizzare tutto ciò che ci si propone. Bisogna tuttavia essere responsabili e utilizzare questo potere con intelligenza, evitando di sottomettere o dominare gli altri e mostrandoci comprensivi e rispettosi dei desideri e delle necessità altrui. Significa anche che si sta vivendo un momento di cambiamento e si ha bisogno del coraggio e dell’audacia necessaria per avventurarsi in nuove esperienze, quindi è il tempo di mettersi d’impegno. Simboleggia quindi la forza di volontà, il coraggio nonchè una fase esistenziale in cui è d’obbligo prendere una serie di decisioni.
Parole chiave: valore, coraggio, audacia, ricerca, iniziazione, sfida, spirito indomito,
buona salute, mascolinità, capacità di resistenza e sopportazione, indipendenza, forza, azione, vitalità.

CAPOVOLTA
Se la runa appare al rovescio, comunica che ci si trova in un periodo di sfide e di nuove opportunità, ma è necessario fare attenzione: non bisogna farsi abbagliare dal proprio potere personale, in quanto può accadere che la propria ambizione abbia un’influenza negativa e che faccia perdere, alla fine, la propria posizione o che distrugga relazioni d’amore o di amicizia molto importanti. Prima di proseguire il proprio cammino, bisognerà interrogarsi per capire cosa si desidera raggiungere o conservare della propria vita. A questo si dovrà dedicare tutta la propria forza.
Parole chiave: violenza maschile, durezza, insensibilità, inazione, abuso, cattiva salute, rabbia, frustrazione, dipendenza.


THURISAZ (Potere)

Poema Runico Anglosassone
Thurisaz è aguzza
guai al guerriero che tenti di afferrarla
è senza misura crudele
per chi giace accanto a lei.

SIGNIFICATO
Thurisaz invita a fermarsi e contemplare la vita in tutta la sua estensione (passato e presente) e questo sembra essere il momento opportuno per farlo. La runa consiglia di ricordare soprattutto quando e perché si è stati felici, che cosa ha reso invece tristi, quali sono stati i propri trionfi e quali gli insuccessi. Non è il momento di decidere, ma di imparare dalle proprie azioni e approfondire la conoscenza di se stessi per divenire migliori nel futuro.
Parole chiave: protezione e difesa, fertilità e rigenerazione, sopravvivenza alle difficoltà, bisogno di azione correttiva o giusta decisione, resistenza.

CAPOVOLTA

Quando appare al rovescio il consiglio di Thurisaz è di essere molto prudenti prima di agire per risolvere un problema.
Se ci si intestardisce nel proseguire ciecamente, senza considerare altre opzioni, si finirò per complicarsi ulteriormente la vita o persino danneggiare qualcuno.
Conviene quindi pianificare la propria azione e chiarire gli obiettivi. È un errore voler cominciare dalla fine e pensare che le cose si possano risolvere quando lo si vuole.
Una lezione del passato che non bisogna mai dimenticare è che tutto, perché funzioni bene, richiede un certo tempo.
Parole chiave: vulnerabilità, conflitto, litigio, malattia, problemi, caos, aggressione, malevolenza, cambiamento senza preavviso, attacco.


ANSUZ (Messaggero)

Poema Runico Anglosassone
Ansuz, fontana del verbo,
regge la saggezza,
consola i savi,
gioia e speranza dei signori.

SIGNIFICATO
Ansuz ricorda che le risposte si trovano in sè stessi e nella natura. E’ sufficiente fare attenzione a ciò che accade e fermarsi per interpretare i segnali di tutti gli elementi che fanno parte della propria realtà. Questa runa raccomanda di illuminare la propria confusione cercando informazioni e ampliando le proprie conoscenze. Molte volte si rimane bloccati soltanto perché non si sa che esistono altre possibilità, altre strade da percorrere. Questa runa incoraggia a scoprire ogni via apparentemente nascosta.
Parole chiave: notizie, studio, comunicazione, saggezza anche da fonti improbabili, parlare, ispirazione, pensiero, sciamanesimo, capacità di scrittura, linguaggio, capacità di guida, comando, insegnamento, verità.

CAPOVOLTA
Se Ansuz esce capovolta avvisa che si sta commettendo un errore: un atteggiamento arrogante impedisce di ascoltare e non aiuterà a trovare le risposte che si cercano. Non ascoltare i consigli di altri, disprezzarli o essere intolleranti nei confronti delle opinioni altrui, non è un modo intelligente di agire. Si sta cercando aiuto, conviene quindi essere più umili e non pensare di conoscere già la verità. Ansuz consiglia di imparare dalla propria esperienza e di evitare di ricadere continuamente negli stessi errori.
Parole chiave: perdita, fraintendimenti, vanità, disonestà, tradimento, slealtà, perfidia, nevrosi.


RAIDO (Movimento)

Poema Runico Anglosassone
Raido ai guerrieri nel recinto è soave
dura per chi siede alla sommità
mentre il cavallo galoppa
lungo la strada maestra.

SIGNIFICATO
Associata alla comunicazione e all’armonia ultima degli elementi al termine di un lungo viaggio, Raido significa ricerca e lotta.
Quando appare questa runa bisogna avere fiducia nel fatto che il problema che ci assilla verrà presto definitivamente risolto, sempre a patto che manteniamo chiari i nostri obiettivi e siamo perseveranti.
È il momento, quindi, di agire confidando nelle nostre forze. Raido può anche annunciare il conseguimento, in tempi brevi, di risultati insperati o il prossimo arrivo di notizie positive provenienti dall’estero.
Parole chiave: viaggio, esplorazione, vacanza, nuovo inizio, movimento, prendere il controllo, direzione, comando, riti, cerimonie, processi, promozione.

CAPOVOLTA
Bisogna osservarsi. E’ molto probabile che non abbiamo raggiunto gli obiettivi che ci eravamo prefissati perché il nostro atteggiamento mentale è negativo (cioè non crediamo nei nostri progetti, né nelle nostre capacità) e perché stiamo agendo in un modo sbagliato.
Bisogna smetterla di giustificarsi e di non accettare la realtà, affrontare i fatti e prendere le decisioni necessarie, anche se risultano sgradevoli.
Soltanto così si potrà andare oltre. Raido ricorda che bisogna andare avanti, passo passo, senza paura di affrontare le avversità.
Parole chiave: dittatura, corruzione, retrocessione, rallentamento


KENAZ (Illuminazione)

Poema Runico Anglosassone
Kenaz a tutti gli esseri è noto
come fuoco chiaro e splendente
Arde all’infinito
Dove riposano i Nobili Signori.

SIGNIFICATO
Ci si trova in un momento in cui si è costretti a prendere una decisione. Kenaz invita a raccogliere le forze e la saggezza necessarie per accettare le proprie trasformazioni e i cambiamenti positivi. Consiglia di liberarsi dai vecchi pregiudizi che mascheriamo con scuse di cui si è abituati a servirsi (“sono fatto così”, “non posso cambiare”, “non posso agire diversamente”) e di accettare le opportunità che offre la vita, traendone profitto. Kenaz appoggia gli atteggiamenti aperti e saggi e rifiuta l’ottusità e la chiusura mentale.
Parole chiave: luce interiore, guarigione, miglioramento, comprensione, illuminazione, chiarimento, apprendimento intellettuale, chiarezza, conoscenza, rivelazione.

CAPOVOLTA
Quando Kenaz esce capovolta sta annunciando la fine di qualcosa. Si sperimenterà una perdita nell’ambito relazionale o in un’altro importante aspetto della propria vita. E’ sempre difficile affrontare e superare una simile esperienza, ma Kenaz consiglia di accettare la realtà e di trarne insegnamento. Se si è capaci di mantenere un atteggiamento costruttivo e di imparare dalle proprie esperienze, la crisi che portano con sè la fine di un’amicizia, di una relazione sentimentale o di un cambiamento in ambito professionale, condurrà a una crescita personale.
Parole chiave: chiusura, malattia, ristagno, testardaggine, buio, superficialità, confusione, false speranze, mancanza di chiarezza, arroganza, ignoranza.


GEBO (Dono)

Poema Runico Anglosassone
Gebo è ornamento e lode agli uomini
grande onore e dignità
porta conforto e sostegno
a chi non possiede nulla

SIGNIFICATO
Gebo non può uscire capovolta e per questa sua caratteristica simbolizza il dono più grande che è stato fatto agli uomini: la libertà, dalla quale deriva tutto quanto vi è di bello nella vita. Pertanto il messaggio di Gebo, dritta o capovolta, sarà sempre lo stesso.
L’uscita di Gebo significa che si sta prefigurando una nuova conoscenza che può riguardare il lavoro o le relazioni di famiglia, di amicizia o di coppia.
Si tratterà di un’esperienza chiave, sicuramente molto positiva. Tuttavia la croce di Gebo, archetipico simbolo di sofferenza, ci ricorda che si può ricevere solo se si è dato: solo se si è generosi si potrà venire ripagati.
Bisogna imparare ad accettare i doni con i quali si è accolti dalla natura (divina o terrena) e le persone che ci circondano, ma bisogna anche abituarsi a mettere a frutto le proprie virtù in favore del prossimo.
Gebo ricorda che si è innanzitutto esseri indipendenti e liberi e che in qualsiasi rapporto (professionale, sentimentale, di amicizia) si è felici solo se si sa mantenere la propria indipendenza.
Vi avverte anche, tuttavia, che non dovete adagiarvi o annullare voi stessi in questa unione. Infatti è vera associazione solo quella costituita da persone complete e indipendenti che conservano la loro individualità anche se si uniscono tra loro. Qualunque sia il livello del rapporto (relazioni d’amore, questioni di affari o legami di varia natura), ricordatevi di lasciar “soffiare” fra di voi i venti del Paradiso.
C’è poi un altro tipo di associazione che ora dobbiamo considerare, ed è quella che può farvi scoprire, mentre la si realizza, un’unione ancora più grande – l’unione con l’Io Supremo e l’unione con il Divino. II dono finale di questa Runa è la realizzazione del Divino in tutto ciò che facciamo: Dio è solo nelle relazioni giuste.
Parole chiave: amore, amicizia,associazione, condivisione, doni, equilibrio, scambio, unione.


WUNJO (Gioia)

Poema Runico Anglosassone
Wunjo è gioia per chi non conosce lutti
non ci sono ansie né dispiaceri nella sua casa
ma ottima frutta e allegria di messi.

SIGNIFICATO

Quando Wunjo esce diritta indica che si sta vivendo un momento favorevole, poichè ci si sente in armonia con la vita, in pace. È un atteggiamento ideale per accettare i cambiamenti, per acquisire fiducia in se stessi e in ciò che si sta facendo. Per questo motivo Wunjo suggerisce una “rinascita”, l’inizio di un cammino rigeneratore, che non necessariamente deve tradursi in un cambiamento fisico (di lavoro, residenza o altro).
Wunjo suggerisce di cercare l’armonia tra i diversi aspetti della vita. E con tutta probabilità questa ricerca accrescerà il proprio attuale benessere e lo renderà duraturo.
Parole chiave: realizzazione, appagamento, completamento, successo, gloria, rispetto, solidarietà, speranza, desideri, cameratismo, associazione, armonia, diletto, benessere.

CAPOVOLTA
Se Wunjo esce capovolta significa che è necessario liberarsi da tutte le esperienze negative del passato (inganni, rancori, sensi di colpa) che non permettono di realizzarsi felicemente nel presente.
È giunto il momento di spogliarsi del vecchio e abbracciare le novità che la vita presenta. Wunjo consiglia di meditare per raggiungere uno stato mentale più tranquillo.
La pazienza e la perseveranza saranno fondamentali in questo momento di crisi: tutto accade al momento giusto, pertanto si eviteranno molti problemi se si saprà dominare la propria impazienza.
Parole chiave: fallimento, miseria, esilio, solitudine, ebbrezza, zelo eccessivo.


Leggi anche:
Rune, rivelatrici di Messaggi
Le Rune dell’Aett di Heimdall
Le Rune dell’Aett di Tyr e la Runa Bianca
Rune, Metodi di Lettura (prossimamente)


fonti
http://www.runemal.org
https://camminidiluce.net

Precedente Unalome, il Percorso della Consapevolezza Successivo Le Rune dell'Aett di Heimdall