Purificare le Energie Negative attorno a noi

Da quando ho aperto Camminando fra le Streghe su Facebook, non sapete quante persone mi hanno scritto chiedendomi aiuto perché erano sicure o pensavano di avere il malocchio. Senza contare le persone che volevano con la magia far tornare indietro il loro innamorato o far innamorare una determinata persona di loro, ma questo sarà oggetto di un altro articolo.
Tornando a noi, penso sia capitato a tutti noi di passare un periodo davvero nero che almeno una volta ci ha fatto pensare “qualcuno mi ha lanciato il malocchio!”.

Ma cos’è il malocchio? Ci sembra una cosa così malvagia e oscura, ma il malocchio non è altro che un incantesimo che ha lo scopo di manipolare negativamente le vibrazioni energetiche di una persona.

Quindi il malocchio, essendo essenzialmente un incantesimo, ha uno scopo, delle ragioni e delle conseguenze.
Molte tradizioni pagane vietano l’uso della magia per far del male alle persone, per esempio la Wicca. Ma non tutte le tradizioni seguono la regola “se male non fai, fai quello che vuoi”. Alcune tradizioni non contemplano l’uso della magia in qualsiasi caso, che sia essa buona o cattiva. E ancora, ci sono tradizioni che ritengono che il fare malocchi sia a discrezione dell’individuo e sta ad lui comprendere le conseguenze delle sue azioni e ad accettarle.

Ricordatevi che se state passando un brutto periodo, non vuol dire che qualcuno vi ha lanciato un malocchio. Tutte le persone affrontano problemi più o meno gravi, ma questa è la vita. Spesso i problemi che stiamo affrontando sono la conseguenza delle nostre scelte, e dato che non possiamo cambiare il passato, l’unica cosa che ci rimane da fare è imparare dai nostri errori e crescere.
Un’altra cosa da ricordare è che molto probabilmente siete voi stessi che attirare energie negative. Avere brutti pensieri non fa altro che attirare energie negative, che causano cattivi pensieri, che attirano energie negative. Come potete è un circolo senza fine. La cosa che dovete fare è imparare a rompere il cerchio. Vuoi saperne di più di come si comportano le energie attorno a noi? Cliccate qui.

Ricapitolando e semplificando, il malocchio sono energie negative attorno a noi. Per disfarci del malocchio dobbiamo scacciare quelle energie negative con energie positive. Attenzione: le energie negative sono attorno a noi, ma possono essere annidate anche in casa, sul luogo di lavoro, sul vostro animale domestico. Quindi fate in modo di combatterle in ogni luogo.
Di seguito alcuni metodi per scacciare le energie negative.
1. Fai un bagno di sale Epsom che altro non è che solfato di magnesio Quando il sale Epsom viene assorbito attraverso la pelle, infatti, esso espelle le tossine dal corpo, rilassa il sistema nervoso, riduce il gonfiore e dona sollievo ai muscoli.
2. Indossa sempre dei cristalli che assorbono o allontanano le energie negative, come tormalina nera, quarzo rosa, ossidiana o cristallo di rocca.
3. Fai un sacchetto di erbe da portare sempre con te. Puoi usare menta, rosmarino, anice stellata, salvia.
4. Indossa un gioiello che suoni. Orecchini, bracciali o collane non importa, l’importante è che quando vi muovere la campanella suoni. Per esempio tempo fa andavano di moda i braccialetti con le campanelline.
5. Fumigare con sigari di salvia o salvia bianca: apri le finestre di tutta la casa e parti dall’angolo più lontano dall’entrata. Accendi il sigaro di salvia e con una piuma dirigi il fumo in ogni direzione delle stanze, soprattutto negli angoli. Procedi in ogni stanza e poi esci di casa e fumiga la porta d’ingresso. Lascia che la salvia si bruci del tutto. Per saperne di più clicca qui.
6. Mettere del sale grosso in ogni angolo delle stanze: lascialo in posizione per circa due giorni. Assorbirà le energie negative della casa. Passati i due giorni, raccogli il sale e buttalo.
7. Proteggi le entrare: da porte e finestre le energie entrano in casa, quindi è importante tenerle pulite. Riempite un secchio di acqua con del succo di limone, del sale e del vino bianco. Pulite le porte, finestre, maniglie. Potete mettere una ciotolina di sale grosso vicino alle finestre e all’entrata, magari inglobandole nell’arredamento, impedirà alle energie di entrare.
8. Proteggi la casa con i cristalli: la tormalina nera assorbe energia negativa da cose e persone, quindi mettine una in ogni angolo della stanza. È una pietra che assorbe anche le energie elettromagnetiche, quindi è bene tenerla vicino a televisori e computer. Qualsiasi pietra usiate, assicuratevi di purificarla una volta alla settimana.
9. Anche il suono è un potente strumento di purificazione. Cammina per casa con una campanella o lascia vicino alle finestre gli scacciapensieri, le campanelle che suonano al vento. Potete anche riprodurre musica da cd o internet, vi lascio un esempio da youtube.
10. Mettete piante in ogni stanza. Solitamente sono sconsigliate nelle camere da letto, ma alcune sono adatte anche a quella stanza. Clicca qui per saperne di più.

Le energie siamo noi e tutto ciò che ci sta attorno, comprese situazioni, persone e pensieri. Evitate situazioni tese e che possono causarvi malumori, evitate persone costantemente negative, evitate pensieri negativi e iniziate a pensare positivo.
PS: non affidatevi a persone che vi fanno pagare per togliervi il malocchio o la sfortuna. Sono solo persone che si approfittano di voi e del vostro momento di vulnerabilità. Sono persone disgustose. Potete farcela da soli a superare i momenti bui, con un po’ di consigli magici e tanta buona volontà.

Precedente Samhain a Tavola, la regina è la zucca Successivo La Libreria della Strega