Cancro ~ 22 giugno / 22 luglio

4CANCRO 

Segno: cardinale
Genere: femminile
Pianeta: luna
Stella: sirio
Colori: argento, bianco, grigio perla
Profumi: garofano, lillà, menta, ylang-ylang
Fiori e piante: gardenia, gelsomino, giglio, malva, ninfea, nocciolo, tiglio
Pietre preziose: opale, perla, pietra di luna, smeraldo
Metalli: argento
4





SIMBOLOGIA
Simboleggia la IV casa dello zodiaco, la fase della giovinezza, dello sbocciare della personalità.


CARATTERISTICHE
4Il Cancro è il più lunatico dei segni zodiacali; il cancerino soffre di variazioni d’umore e vive in un continuo alternarsi di malinconia e allegria.
I nativi del Cancro sono individui dolci e sensibili, portati per la famiglia e i valori tradizionali, ma sono anche dotati di una capacità analitica e di introspezione fuori dal comune: non per niente moltissimi scrittori appartengono a questo segno.
Molto capriccioso, la sua psiche e il suo mondo spirituale sono tanto più mutevoli in quanto l’immaginazione ha una parte rilevantissima nella sua vita.
Il Cancro vive di ricordi pur mantenendo il senso del presente ed è timoroso del futuro.
Il nativo vive nella costante incertezza di non sapere esattamente né chi è, né cosa vuole. Decisamente questo è il segno enigmatico per eccellenza ed è impossibile poter decifrare le diverse sfumature che convivono nel suo intimo. Le sensazioni umane vengono vissute in modo talmente profondo da rendere il cancerino impressionabile e vulnerabile alle pressioni del mondo esterno e per difendersi dagli attacchi oppone una corazza di ostinazione e tenace pazienza. Tende a superare anche le peggiori situazioni grazie alla sua tenacia.
Il Cancro non è facilmente disposto ad aprirsi verso il prossimo, soprattutto per quanto riguarda i propri segreti. Questa sua diffidenza e chiusura è da ricercarsi soprattutto in una certa timidezza, presunzione e vanità che lo caratterizza.
Certamente è difficile conoscere a fondo il suo animo, spesso nascono conflitti proprio a causa delle difficoltà a penetrare la sua robusta corazza. In ogni caso il nativo intuisce quando è il momento di uscire allo scoperto; grazie all’enorme dose di fiuto che possiede, egli fa leva sui sentimenti altrui e riesce a ottenere aiuti e appoggi.
Le sue debolezze caratteriali sono ottimamente compensate dalle grandi doti di perseveranza e prudenza. Spesso il nativo eccelle in campo artistico; il grande amore per la casa e per tutto ciò che sa di passato lo indirizza anche a scegliere attività legate al settore dell’arredamento e dell’antiquariato. La sua memoria e il calore che riesce a diffondere intorno a sé spesso lo spingono all’insegnamento così come la grande abilità e la dolcezza usata nel parlare, unita al senso di giustizia, lo portano ad intraprendere la carriera forense o giuridica.
Il cancerino ha costantemente bisogno di amicizia e comprensione
Sul piano affettivo ha il bisogno di appoggiarsi a persone fidate. Vive nel perenne desiderio di essere accettato e benvoluto da tutti; troverà ottime amicizie in quelle persone che sapranno comprendere i suoi attimi di depressione e che sapranno affrontarlo positivamente nei frequenti momenti di cambiamento di umore. Essere amico di un cancro non è davvero facile: basta non essere d’accordo su un qualcosa, per scatenare in lui il mutismo più insopportabile, e bisogna essere tanto forte da sopportare i suoi cambiamenti di umore e la sua permalosità. Una volta abbassata la guardia e diventato vostro amico, lo sarà per sempre.
Il Cancro detesta ogni forma di violenza ed atteggiamenti troppo brutali. Non dimentica mai una scortesia e aspetta il momento più adatto per ottenere giustizia.
Per il cancerino l’amore è la sua linfa vitale; romantico e sentimentale, crede negli affetti durevoli. La sua vita è molto spesso guidata da un ideale romantico e sentimentale, anche se non è difficile trovare nati sotto il segno del Cancro
che aspirano ad accumulare beni materiali a tutti i costi; questo perché è amante del lusso, dei viaggi e delle cose belle. In amore è totalitario e geloso, ma difficilmente lascia trapelare questo sentimento, preferisce nascondersi dietro un’aria indifferente. Sa essere un vero compagno, con cui si può affrontare ogni problema.


IL CANCRO IN AMORE
l Cancro è un segno di Acqua. Come l’ acqua dei laghi, limpida in superficie ma traditrice, improvvisi gorghi sottraggono a chi vi si tuffa la capacità di allontanarsi, emergere. Così è il nato sotto il segno del Cancro, uno dei più affascinanti segni zodiacali.
Il nativo Cancro, ti avvicina con interesse, sembra voler sapere tutto di te, ti culla nell’ atmosfera di dolcezza che sa creare inconsapevolmente. Poi ti travolge con l’ improvvisa violenza del suo malumore. Una cattiveria ogni tanto riesce sempre a dirla o a farla in modo da metterti alla prova. Se siete disposti a sopportarlo così com’è meritate un’ altra dose di dolcezza. Il nato sotto il segno del Cancro però, non è alla continua ricerca di prove d’ affetto, anzi al contrario,tenace e deciso, riesce a mantenere una profonda sicurezza in sé. Tanto profonda che ritiene di essere l’ unico oggetto dei discorsi, delle dicerie e attenzioni altrui. Se siete nervosi vuol dire che ce l’ avete con lui, se siete felici vuol dire che lo amate.
Il nato sotto il segno del Cancro è piuttosto pessimista per tendenza, ma reagisce ben deciso a non farsi travolgere dagli avvenimenti. Stare con un Cancro di buon umore è facile, mentre è praticamente impossibile trattare con un Cancro con la Luna storta. Nei momenti di depressione, quando vede tutto nero, è meglio stargli alla larga. Ma se riuscirete a stargli vicino anche in questi momenti, il nato del Cancro ve ne sarà grato. Vi ripeterà in modo brusco che non ha bisogno di voi, forse vi offenderà, ma non date peso alle sue parole, sta solo cercando di capire quanto può contare su di voi. Ricordate che il segno del Cancro non è mai chiaro, semplice e diretto, ogni sua parola nasconde un enigma. Ogni sua azione ha 10,100, 1000 …. scopi, vuole mettervi continuamente alla prova per scoprire quanto gli volete bene. Non prendetevela per i suoi scatti di nervi, per i suoi discorsi che toccano proprio quei punti che non vorreste venissero mai toccati.
Il nato sotto il segno del Cancro è un po’ sadico e un po’ masochista. Vuole scavare a fondo nella vostra anima e nei vostri pensieri, senza risparmiare nemmeno se stesso.
Fatelo ingelosire, mostratevi indipendenti, fategli vedere più di una faccia. Finché il nativo del Cancro (lui o lei) può trastullarsi nei dubbi e crogiolarsi nella sofferenza, non cercherà altro. Lui è di umore mutevole ? Siate più lunatici di lui ! Dice che vuole essere lasciato in pace ? Non credetegli, non lamentatevi, ma accettate con naturalezza le sue punzecchiature, non dategli soddisfazione!
Quando un nato sotto il segno zodiacale del Cancro decide di tradire, lo fa in modo segreto, subdolo ed organizzatissimo. È molto difficile scoprire le prove dei suoi tradimenti, a meno che non sia proprio il Cancro a volere che voi veniate a conoscenza. Ma se non vuole farsi scoprire, nulla da fare, non lo scoprirete mai. Prima di tutto perché la persona che il nato del Cancro sceglie per la sua scappatella ( di solito è una storia lunga) è impensabile, si tratta sicuramente di qualcuno che frequentate insieme spesso, che vedete per amicizia o lavoro, insomma qualcuno del quale non sospettereste mai.
Questo è il grande gusto del nato sotto il segno zodiacale del Cancro, ‘ Farvela sotto gli occhi!’.


IL CANCRO NELL’AMICIZIA
4 (11)Gestisce abilmente le sue amicizie che trascina dai tempi dell’infanzia, offrendo dedizione e vicinanza uniche.
È in grado di individuare gli umori nascosti e gli stati d’animo degli amici grazie alla sua spiccata sensibilità, molto gradita ed apprezzata.
Anche nell’amicizia pecca di gelosia e possessività, tanto che se i loro amici dovessero preferire l’invito di qualcun altro, né rimarrebbero molto delusi portando rancore nei loro confronti, almeno fino alla prossima dimostrazione di fedeltà.


IL CANCRO A LAVORO
4Dalle spiccate doti intellettive, il soggetto del Cancro si adatta facilmente a molteplici situazioni professionali, con la tendenza ad integrarsi al meglio anche negli ambienti di lavoro più ostili e dove vige una certa severità. La sua personalità lo spinge a ricercare sempre il successo, cercando una strada tutta sua, che lo porti ad eccellere unicamente grazie ai suoi meriti, questa fama è desiderata specialmente a coloro che lavorano in proprio o che comunque dimostrano di avere un’ottima preparazione, coraggio e costanza nell’attività che hanno intrapreso. I cancerini hanno una particolare predisposizione per i mestieri del settore artigianale, ma non mancano soggetti del cancro che prediligono ruoli in ambito sanitario o in quello dell’insegnamento. Buona inclinazione anche per le professioni di pediatra, assistente alla poltrona e archeologia.


IL BAMBINO CANCRO
4Il piccolo nato sotto il segno del Cancro può essere particolarmente lunatico, questa caratteristica è da considerarsi positiva, tenendo conto della sua capacità ad adattarsi alle più svariate situazioni. Dotato di particolare intuito, è spesso vigile e concentrato, e riesce a percepire lo stato d’animo delle persone portando un certo rispetto per i sentimenti altrui. Il comportamento dei genitori del bambino Cancro devono essere molto equilibrati: da un lato occorre assecondarlo nelle sue scelte, dall’altro guidarlo e indirizzarlo con i giusti insegnamenti, cercando di placare inutili capricci. E’ importante dare una certa sicurezza al piccolo del Cancro, senza mai lasciarlo solo nelle decisioni: lui saprà ripagarvi nel dimostrare educazione, gentilezza e diligenza.


Argomenti correlati
Astrologia – Segni Zodiacali e Ascendente

Segno Precedente: Gemelli
Segno SuccessivoLeone

Precedente Gemelli ~ 21 maggio / 21 giugno Successivo Le Sfere delle Sirene